Sfogo

Ti presenti alla porta

Con la faccia storta

Sembri sempre più disperata

Ed oggi sei particolarmente alterata

Non faccio neanche in tempo a salutarti

Che cominci a sfogarti

Inizi a parlare

E non ti riesci più a fermare

E’ un susseguirsi di situazioni

Un elenco infinito di citazioni

Che ti hanno fatto soffrire

Cerchi così di farmi capire

Come ogni giorno tuo marito ti fa sentire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...